titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

A Margalida

Canto di riferimento:  A Margalida

Dedicata a Margalida, amante eterna, di Salvador Puig Antich, ovunque si trovi Te ne sei andata non so dove e né le cime, né gli uccelli sanno più dei tuoi passi. Sei volata via senza dire nulla lasciandoci nient'altro che il canto del tuo sorriso. Non so dove sei, Margalida, ma se ti arriva questo canto prendilo come un bacio e grida il nome del tuo amore: bandiera nera nel cuore. Ma forse non sai che il suo corpo, sovente ci spunta nelle vene quando leggiamo il suo gesto scritto sui muri che piangono la storia. Non so dove sei, Margalida,... E con questa canzone rinasca il suo grido per campi, mari e boschi ed il suo nome sia come l'ombra fedele che è nostra in ogni momento. Non so dove sei, Margalida,...

Condividi

Strumenti

Scheda della traduzione

Canto di riferimento:  A Margalida
Lingua originale: 
Lingua traduzione:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30